Didattica Food

fotolia_72461295_progetto_crop_new

DIDATTICA FOOD

Il modulo didattico si prefigge di conferire ai studenti che aderiscono al progetto le conoscenze di base sui principi della scienza dell’alimentazione, sulla sostenibilità della filiera agroalimentare e sul valore socio-economico, ambientale e culturale della biodiversità agroalimentare e delle produzioni agroalimentari territoriali, con particolare riguardo alla geo-storia agroalimentare del Lazio.

Il modulo didattico si articolerà in due sessioni.

Il primo affronterà gli argomenti legati ai principi di una sana nutrizione, la funzione biologica dei macro e micro-nutrienti e le loro fonti alimentari, la funzione biologica delle sostanze essenziali (vitamine e sali minerali) e inessenziali (antiossidanti, fibre ecc..) con relativa azione bioregolatoria. L’analisi delle fonti alimentari, l’approccio nutrizionale della dieta mediterranea, comparazione tra dieta mediterranea e altri approcci dietetici. La piramide della sostenibilità agroalimentare, individuazione dei parametri critici per la sostenibilità alimentare intesa in termini di protezione delle risorse e di copertura dei fabbisogni globali.

Nel secondo, invece, i temi saranno legati alla storia agroalimentare del Lazio dal neolitico ai giorni nostri. Interazione tra agricoltura e territorio, evoluzione paesaggistica, ruolo ambientale dei distretti produttivi laziali. Qualità nutrizionale dei prodotti tipici del Lazio e il loro inserimento nella dieta mediterranea. Stratificazione storica delle tradizioni agroalimentari, bacini territoriali di biodiversità, folclore agroalimentare regionale. Strategie per la valorizzazione del patrimonio enogastronomico. Geografia delle tipicità agroalimentari del Lazio (DOP, IGP, PAT, vie dell’olio e del vino).

ULTIMITWEET

MAKER FAIRE: SCOPRI DI PIU’

maker faire rome

SOCIALNETWORKS

MANDACI UNA MAIL

In partnership con

codemotion_new
fosan

In collaborazione con

logo-asset